playa del ingles a barcellona

Quando si parla di Gran Canaria o comunque delle isole in generale, la prima cosa che viene in mente è il clima, considerato uno dei migliori al mondo e primo per distacco in Europa.

Descrivere il clima di Gran Canaria non è così semplice come può sembrare. Non ci si può limitare a dire che non piove mai, perché non è vero, e nemmeno dire che è sempre nuvoloso come molti affermano.

È sempre nuvoloso a Gran Canaria?

Alcuni sostengono che a Gran Canaria il meteo sia sempre nuvoloso. È vero? Cerchiamo di fare chiarezza.

Prima considerazione: salvo zone particolarmente alte rispetto al livello del mare (in montagna, ovvio) la temperatura costante di tutta l’isola è di 25 gradi. Difficilmente si scende durante il giorno, anche nei mesi invernali. Non vedrete mai temperature sotto i 15 gradi.

Da un punto di vista climatico possiamo dividere l’isola in due macro-zone: il nord e il sud, molto semplicemente (leggete l’articolo dedicato in cui vi spieghiamo la mappa di Gran Canaria.

Più ci si sposta al sud e più il clima è costantemente soleggiato, più ci si sposta al nord (in particolare il nord-ovest montagnoso) e più le temperature si abbassano. Superata Las Palmas a nord si entra nel pieno della montagna con climi differenti rispetto a tutto il resto dell’isola.

Sempre a nord, soprattutto a Las Palmas, nei mesi di Luglio e Agosto si forma la Panza De Burro, un fenomeno metereologico molto particolare dove uno strato di nuvole avvolge l’intero nord per gran parte delle giornate. Per questo motivo, chi soggiorna 1-2 settimane a Las Palmas in questi mesi pensando di trovare il sole di cui tanto si parla sta sbagliando tutto.

Se soggiornate a Gran Canaria per più di qualche mese apprezzerete il sole coperto dalle nuvole che vi regalerà qualche momento di respiro e permetterà alle temperature di non superare i 30 gradi. Se invece volete andare in vacanza per pochi giorni, il nord è una meta sconsigliata.

Il vero sole di Gran Canaria

Il sole delle spiagge, il calore delle palme e i 30 gradi all’ombra seppur piacevoli e mai umidi si trovano nel sud di Gran Canaria, nelle zone di Maspalomas, Playa De Ingles e Puerto Rico a sud ovest.

Qui il clima è davvero caldo, seppur piacevole – considerando che il vento nelle giornate più calde vi permette di stare al sole senza problemi.

Perché il clima di Gran Canaria è tra i migliori al mondo?

Concludiamo facendo un riepilogo di quanto detto fino ad ora. Perché Gran Canaria ha – o dovrebbe avere – uno dei migliori climi al mondo? .

Possiamo individuare 3 motivi.

1) La temperatura rimane ferma a una media di 20 gradi tutto l’anno. Si scende difficilmente sotto i 20 e molto più facilmente sopra i 28-29 gradi. Considerando che in Italia la temperatura ideale di 20 gradi c’è solo in alcune settimane dell’anno…

2) È un caldo secco, piacevole. La percentuale di umidità è bassissima in qualsiasi stagione dell’anno.

3) In tutta l’isola si contano circa 5 microclimi. Dai 30-35 gradi del sud si passa ai 15 gradi della montagna raggiungibile a 30 minuti di macchina.

E voi? Siete stati a Gran Canaria? Cosa ne pensate del clima delle isole Canarie.