Cosmopolita per eccellenza, Dubai è il regno dell’innovazione! Un territorio all’avanguardia dove lo sviluppo tecnologico e la modernità sono autentici punti di riferimento. Dubai, destinazione fra le più popolari degli Emirati Arabi, viene considerata e non a torto la Perla del Golfo Persico. Visitata da milioni di turisti d’ogni età è un’autentica attrazione.

A contraddistinguerla  sono la perfetta simbiosi fra gli splendidi panorami immersi nella natura incontaminata e l’urbanizzazione più smodata, che ha visto crescere alti grattacieli ed una miriade di ville e palazzi. Un intreccio fra antico e moderno, fra una cultura di stampo prettamente islamico ed il lusso sfrenato del centro a partire dalle aree commerciali.

Visitare Dubai in Cinque giorni

In cinque giorni di permanenza, anche se la città è grande, si possono vedere molte aree e gli spazi più interessanti. Partiamo dalla Jumeirah, il quartiere sviluppatosi sul litorale. Punti focali sono la grande ed antica moschea e l’area balneare. Quest’ultima caratterizzata da una spiaggia finissima ed un mare limpido e trasparente, ed una serie di strutture lussuose, che fanno bella mostra di se.

L’itinerario prevede una tappa interessante, soprattutto per gli amanti dello shopping. Parliamo del Dubai Mall, il centro commerciale più grande del mondo. Esso propone 1200 negozi ed un acquario disposto su tre piani. Girovagando si potrà scoprire il souq dell’oro, ma anche tutta una serie di rettilari ed acquari. Per il divertimento non manca un’ampia pista di pattinaggio.

Proporzioni più piccole, ma pur sempre spettacolari, quelle del secondo centro commerciale il Mall of the Emirates. La particolarità è quella di proporre al proprio interno un’autentica pista da sci, fruibile anche in piena estate.

Colorato e dagli aromi pungenti non perdetevi il souq delle spezie di Deira, così come il souq delle stoffe di Bur Dubai.

A bordo di una delle tante imbarcazioni tipiche sarà possibile attraversare il creek, l’insenatura naturale che si espande per circa 15 km dalla costa per raggiungere l’entroterra. Il viaggio consentirà di godere di una splendida vista sul territorio.

Edificio simbolo della città è il Burj Khalifa, la cui altezza non ha rivali. Gli 828 metri si stagliano verso l’orizzonte e consentono di ammirare il panorama migliore.

In fatto di parchi acquatici il Wild Wadi Water Park è quanto di meglio si possa trovare. Ricco di scivoli di ultima generazione, e di getti d’acqua spettacolari, è un’attrazione irresistibile per grandi e piccini.

In fatto di simboli la città può contare anche sul Burj Al Arab. Conosciuto come la ‘Vela‘ è l’albergo più lussuoso che si possa trovare in tutto il mondo. Il panorama marino che lo circonda non vanta paragoni.

Anche il deserto è un’attrazione irresistibile! Guidare nelle dune può rappresentare un’esperienza dai toni forti e adrenalinici. Un breve tour nel deserto può rientrare a pieno titolo nella cinque giorni turistica.

Dubai, nonostante il frastuono e il lusso, è una città dove non si corrono troppi rischi. A Dubai viaggiare sicuri però considera comunque tutta una serie di precauzioni a partire da quelle sul clima. E’ importante fare attenzione a cibi e bevande, soprattutto in merito alle elevate temperature, e a tutte le cautele igienico-sanitarie. A Dubai non mancano le strutture sanitarie attrezzate e moderne ma dai costi decisamente elevati.