las palmas de gran canaria

Ce lo chiedete continuamente.

“Gentile redazione di Estero Viaggi, vorrei vivere alle Canarie ma non riesco a trovare affitti a basso costo nonostante io e mia moglie vogliamo rimanere almeno un anno, quindi contratto a lunga durata”. 

Gli affitti nelle isole Canarie oscillano dai 600 ai 1000 € al mese per un appartamento di 40 metri quadri, e il prezzo sale drasticamente quando l’affitto non è a lunga durata ma soltanto un mese o due. In quel caso, però, più che di affitto si parla di vacanza ed è sempre lecito aspettarsi un prezzo maggiore.

Ma perché gli affitti alle Canarie mediamente sono carissimi? Perché il costo dell’affitto è così alto quando invece vivere alle Canarie costa relativamente poco?

Semplice: le isole Canarie sono piccole e le persone che vogliono vivere alle Canarie sono sempre state troppe, permettendo al turismo canario di speculare pesantemente sui turisti delle isole. Quando le case in affitto diminuiscono, il prezzo aumenta, come pure il costo delle case in vendita.

Non solo. Affittare una settimana o un mese è molto più conveniente per un proprietario che affittare per un anno, perché il prezzo di un singolo mese è decisamente maggiore del prezzo di 12 singoli mesi. Ci sono quindi sempre meno case in affitto a lunga durata e sempre più case affittate a breve durata, fenomeno che alza ulteriormente i prezzi degli affitti.

Inglesi, tedeschi, russi e nordici in generale sono i principali clienti delle Canarie, stanno comprando tutte le case disponibili per poterle affittare tutto l’anno e avere una casa-vacanza per le ferie.

Quando tutte le case saranno state comprate, i prezzi aumenteranno a dismisura e le Canarie saranno isole dedicate esclusivamente ai turisti ricchi.

CONDIVIDI